mercoledì 18 ottobre 2017

CreaLab_Halloween2017: Non aprite quella porta...

Continua il laboratorio di 
Halloween 💀on line...

Nella tradizione anglosassone decorare la porta con una wreath (n.d.r. corona decorativa)per celebrare le festività è un grande classico.Mia figlia ha la passione per la Natura, nel tempo ha accumulato riproduzioni di animali di ogni genere.Oggi vi propongo un progetto per riutilizzare i suoi gadget ,facile e veloce ma di grande effetto  !


Progetto :Spooky wreath

livello difficoltà:base
bambini: dai 6 anni con supervisione adulto


Materiale

arbusti
vernice spray nera opaca
mascherina di protezione imbianchini
riproduzioni di plastica insetti,serpenti,etc.
(n.d.r. li vendono nelle edicole , supermercati o negozi specializzati)
pistola a caldo
giornale vecchio
guanti usa e getta

Istruzioni

  • costruire la corona decorativa (vedi post it)
  • stendere le riproduzioni su un giornale vecchio
  • indossare la mascherina di protezione ed i guanti usa e getta
  • spruzzare le riproduzioni con lo spray nero
  • aspettare che le riproduzioni siano asciutte
  • ripetere la operazione con la corona 
  • attendere che sia asciutta
  • incollare le riproduzioni sulla corona con la pistola a caldo


SCHEDA PROGETTO DA STAMPARE FREE
a cura di archigeaLab.blogspot.it



CreaLab_Halloween2017:Spooky wreath by archigeaLab.blogspot.it



POST IT: 
Come fare una corona decorativa

https://youtu.be/VIkAutbILtQ


TUTORIAL

  • https://hearthandvine.com/make-wild-grapevine-wreath/
  • http://www.ambermaybe.com/2012/04/05/how-to-make-a-wreath-out-of-sticks-and-its-free/


Halloween is coming.....


martedì 17 ottobre 2017

Inspiration box: Tutti pazzi per i chibi!

Fruga nella mia scatola delle ispirazioni,
troverai sicuramente qualcosa di adatto!
Follow the tag, please...

Da ragazzina mi appassionai ai primi cartoni manga, esercitarmi ad apprendere quello stile esotico mi fu molto utile per migliorare la mia capacità di disegnare.Oggi piace lo stile chibi (n.d.r. in giapponese:persona piccola). Volete impararlo?



1-Le proporzioni

https://i.pinimg.com/originals/e2/bd/8d/e2bd8de38488f35be1207f99bf808b99.jpg

2-Il viso

https://i.pinimg.com/originals/89/89/ec/8989ec02a5170824b12b818eeeccbcb4.jpg

3-Le espressioni


https://www.deviantart.com/morelikethis/333066051

4-Il movimento


http://pincg.tumblr.com/post/99048972114/43-via

5-Il colore


https://ifunny.co/fun/Yjn8M4ct3

POST IT : da leggere

https://it.wikipedia.org/wiki/Chibi

Progetto cantastorie 2.0

La cultura umana nasce in forma orale, ancora oggi esistono i cantastorie in Italia per raccontare alle persone, attraverso il canto e la recitazione, storie che altrimenti sarebbero già andate perdute aiutandosi con un semplice pannello dipinto. Un mestiere in via di estinzione nell'epoca di internet ma che potrebbe tornare a ricoprire un ruolo di rilevanza sociale se usato per favorire l'integrazione a scuola e nella comunità. Leggere  ad alta voce è una competenza importante da coltivare, coinvolgere una classe per leggere ed illustrare una storia ai nuovi compagni di classe, superando la barriera linguistica attraverso la illustrazione delle vicende come vuole la tradizione dei cantastorie che, spostandosi da una città all'altra, avevano la necessità di farsi comprendere da tutti.


Bloc notes idee _Progetto Cantastorie by archigeaLab.blogspot.it

FAC SIMILE PANNELLO CANTASTORIE
by archigeaLab.blogspot.it

Bloc notes idee _Progetto Cantastorie_Pannello base by archigeaLab.blogspot.it





lunedì 16 ottobre 2017

Kinderzimmer album_funzione:tenere in ordine

Stai cercando qualche idea 
per arredare la stanza di tuo figlio/a?
 Sfoglia i post di Kinderzimmer album 
troverai sicuramente quello che cerchi!


“Mai aiutare un bambino mentre sta svolgendo un compito nel quale sente di poter avere successo”. (Maria Montessori)


http://www.oakfurnitureland.co.uk/blog/general/5-best-kids-toy-storage-
solutions/

Oggi concludiamo il ciclo di post dedicato alle funzioni della camera dei nostri figli. Ho volutamente lasciato per ultimo il tema del riordino autonomo applicato al proprio spazio perchè i genitori spesso non considerano affatto il problema salvo poi lamentarsene davanti al caos perenne!Imparare a prendersi cura del proprio spazio si comincia da piccoli ma se i genitori si fanno carico di un compito che spetta ai figli si ostacola il loro percorso di crescita oltre a creare una fonte di infiniti conflitti.Nella mia esperienza come architetto e come genitore ho capito che : innanzitutto il compito del bambino va sostenuto progettando spazi specifici e mobili adeguati per accogliere i giochi,i libri,il materiale scolastico;in secondo luogo una camera invasa dai giochi è una camera che offre spazi ridotti e molti disagi ed è per questo che il bambino deve imparare a non conservare tutto perchè crescere significa scegliere,si comincia proprio dai giochi conservando quelli che sono adatti alla sua età ma concedendo spazio anche a oggetti che ancora lo emozionano perchè lo hanno accompagnato fino a qui.In conclusione: mettete vostro figlio in condizione di prendersi cura della propria camera attraverso una attenta progettazione ed educandolo allo scopo.

giovedì 12 ottobre 2017

a Bologna:Con la pietra e con il fuoco




DOMENICA 15 OTTOBRE 2017
h  16:30 - 18:00
via Tosarelli, 191 - Villanova di Castenaso
40055 Castenaso

LABORATORIO PER BAMBINI -
 Con la pietra e con il fuoco

Corso base di sopravvivenza ad un'era glaciale
 per piccoli cacciatori di mammuth.

INFO E PRENOTAZIONE

https://www.comune.castenaso.bo.it/aree-tematiche/cultura/muv-museo-della-civilta-villanoviana

mercoledì 11 ottobre 2017

CreaLab _Halloween2017: La zucca decorata

Oggi cominciamo il laboratorio di Halloween on line! Nella vostra to do list per rendere la vostra festa molto spooky non può mancare la zucca , oggi vi propongo una variante per decorare la tavola senza rischiare incendi....

Progetto:la zucca centrotavola

livello difficoltà:base
bambini: dai 3 anni con supervisione adulto

Materiale
vedi scheda

Suggerimento

Se non avete gli spilli con le capocchie colorate o con le perle vi suggerisco di riciclare perline di collane rotte che potrete fissare con chiodini o aghi con capocchie non decorate.


Istruzioni

  • Fissate gli aghi secondo lo schema che preferite
  • Applicate le stelline che si illuminano nel buio
  • Fissate il pupazzo (gatto,gufo) con gli spilli alla zucca




CreaLab _Halloween2017: La zucca decorata by archigeaLab.blogspot.it



Halloween is coming.....

martedì 10 ottobre 2017

Inspiration box:I love unicorni

Fruga nella mia scatola delle ispirazioni,
troverai sicuramente qualcosa di adatto!
Follow the tag, please...


Volete organizzare una festa a tema per bambini?Gli unicorni sono perfetti per un party colorato e creativo.Oggi vi propongo 5 idee da copiare.

Buon divertimento!


1-Per giocare

https://iheartcraftythings.com/playful-unicorn-puppets.html

2-Per decorare i bicchieri

http://madmoisell.com/diy-picknick-ideen-selber-machen/

3-Per mascherarsi a tema

https://trytrytry.de/2016/10/last-minute-halloween-kostuem-einhorn-haarreif/

4-Per arredare il party

https://www.minidrops.de/blog/diy-einhorn-luftballon-selber-basteln/a

5-Per illuminare la vostra festa

http://www.frauscheiner.de/probe-basteln-pferde-laterne-happy-unicorn/

lunedì 9 ottobre 2017

Homeschool: Il paradosso delle nozioni

Digitale o analogico: il grande bivio della scuola pubblica. Entrambe sviluppano competenze essenziali per il futuro degli studenti.Rinunciare al digitale è miopia perchè è sempre più essenziale per accedere al mondo globalizzato. Rinunciare ai saperi della scuola analogica è follia perchè non si deve dimenticare la strada che ci ha condotto fino a qui.Tutti gli studenti dovrebbero potere percorrere entrambe le strade a scuola.Come coniugare questi linguaggi diversi? Studiando e promuovendo la cultura d'impresa a scuola perchè  è un terreno perfetto per percorrere entrambe le vie e per imparare che le nozioni scolastiche e la vita quotidiana non sono mondi paralleli.Anzi.

Homeschool_ My startup by archigeaLab.blogspot.it

 POST IT:DA LEGGERE

http://www.ascuoladistartup.it/



Kinderzimmer album_funzione: giocare

Stai cercando qualche idea 
per arredare la stanza di tuo figlio/a?
 Sfoglia i post di Kinderzimmer album 
troverai sicuramente quello che cerchi!


"L’immaginazione è più importante della conoscenza. La conoscenza è limitata, l’immaginazione abbraccia il mondo, stimolando il progresso, facendo nascere l’evoluzione."Albert Einstein

https://clemaroundthecorner.com/2017/02/06/visite-deco-maison-du-danemark/

Arredare non significa necessariamente acquistare un oggetto ma principalmente progettare uno spazio, un principio da tenere in considerazione quando si tratta di una stanza per bambini. Esistono essenzialmente due linee di pensiero : alcuni genitori credono nella funzione educativa del gioco come la madre del famoso architetto americano Frank Loyd Wright  che lo faceva giocare con le costruzioni fin dalla più tenera età perchè voleva che  diventasse architetto ma altri pensano che lo spazio ludico debba essere vuoto per permettere al bambino di sviluppare la propria immaginazione e preferenze.Personalmente penso che lo spazio sia il requisito essenziale ma anche che sia importante stimolare la fantasia dei propri figli proponendo sempre giochi diversi, lasciando che siano loro a decidere quali strade percorrere però.

venerdì 6 ottobre 2017

WE a Bologna:Indovina chi viene a pranzo!




Tavolata Interculturale


" Indovina chi viene a pranzo" 

2017 bis



  •           Domenica 8 0ttobre 2017

       dalle ore 10:00 alle ore 20:00


           Piazza dei Colori
    Bologna

    INFO
    http://www.bolognatoday.it/eventi/tavolata-interculturale-indovina-chi-viene-a-pranzo-bis-hey-joe-4034712.html
    https://www.facebook.com/events/692761024246020/

giovedì 5 ottobre 2017

Biglietto in stile GOT

Se siete un vero fan della saga TV Games of thrones (n.d.r.Il trono di spade), tratto dal libro A song of Ice and Fires di George R. R. Martin,questo post fa per voi!Dopo aver passato questa lunga e calda estate a vedere con mio marito tutte e 7 le stagioni ho tratto ispirazione da questa maratona televisiva per fare un biglietto speciale per il nostro anniversario di matrimonio, non amo donare  biglietti  anonimi comprati al supermercato.

L'ispirazione è ovunque,basta cercarla...


L’ispirazione è sempre un visitatore sorprendente.
(John O’Donohue)


CreaLab_ Biglietto GOT  by archigeaLab.blogspot.it




CreaLab_ Biglietto GOT  by archigeaLab.blogspot.it

....dimenticavo: Buon anniversario di matrimonio!



mercoledì 4 ottobre 2017

Inspiration box: SPECIALE Pistola colla a caldo


Fruga nella mia scatola delle ispirazioni,
troverai sicuramente qualcosa di adatto!
Follow the tag, please...



Uno strumento indispensabile per i vostri progetti è sicuramente la pistola per la colla a caldo,economica e facilmente reperibile non solo in negozi di hobbistica ma anche in catene come Tiger store o Leroy Merlin.La versatilità di questo oggetto vi ripagherà l'acquisto, semplice da usare ma mi raccomando di tenerla lontano dai bambini per la loro sicurezza!

1- Progetto per principianti

https://www.youtube.com/watch?v=Mcg3Gs4I5iY

2-Progetto bijou

https://www.youtube.com/embed/5gemVSLx52w

3-Progetto artistico

https://www.youtube.com/watch?v=nuxnHvykBj0&feature=share

4-Progetti per aspiranti designer

https://www.youtube.com/watch?v=278SK6gSYGQ

5-Progetti arts&crafts

https://www.youtube.com/watch?v=Z2wpWGxcVxs&feature=youtu.be

martedì 3 ottobre 2017

Homeschool:il mio primo libro

Un tempo il primo libro di ogni alunno era l'abbecedario, il nome prendeva spunto dalle prime lettere dell'alfabeto. Per la nostra generazione è incomprensibile il disamore dei nativi digitali per il libro cartaceo e la scrittura a mano. Come annullare la distanza tra le nuove generazioni ed i libri?Ricominciamo dall'abbecedario che diventerà speciale per loro perchè saranno loro a costruirlo!

Materiale

foglio A4 bianco
forbici
pennarelli
disegni per ogni lettera
lettere colorate e ritagliate

Istruzioni

  • scegliete un disegno per rappresentare ogni lettera dell'alfabeto
  • costruite un pop up  con due ponti di dimensioni diverse
  • incollate la lettera che volete rappresentare al ponte più piccolo (vedi scheda)
  • ritagliate il disegno per adattarli alle dimensioni del secondo ponte 
  • incollate il disegno  al secondo ponte (vedi scheda)
  • scrivete la parola che rappresenta il disegno sia in stampatello che in corsivo


POST IT: Per imparare a fare i pop up a ponte

 https://www.wikihow.it/Fare-un-Libro-Pop-Up

Homeschool_Abbecedario pop up by archigeaLab.blogspot.it




domenica 1 ottobre 2017

Kinderzimmer album_funzione:riposare

Stai cercando qualche idea 
per arredare la stanza di tuo figlio/a?
 Sfoglia i post di Kinderzimmer album 
troverai sicuramente quello che cerchi!




http://www.thebooandtheboy.com/2014/04/gender-neutral-nurseries.html



La stanza di un figlio è un work in progress, molti genitori la arredano invece come se la funzionalità di questa camera non fosse destinata a cambiare insieme al suo utente.E' una tela bianca da dipingere ma sarà vostro figlio a farlo non voi, concentratevi allora sulla funzione più scontata ma non per questo meno importante: il riposo. La scelta del lettino  è prioritaria rispetto al decoro, ricercate nel vasto mercato di settore materiali naturali e certificati ma non dimenticate di posizionarlo tenendo conto della finestra e dei caloriferi alla ricerca di una zona ideale di confort.


POST IT:DA LEGGERE

http://www.lastampa.it/2014/09/29/societa/mamme/bambini/0-1-anno/nanna-qual-la-posizione-giusta-FGK6zkc0OriDzmsh13RNUM/pagina.html

giovedì 28 settembre 2017

WE a Bologna:Giornata europea delle Fondazioni




Giornata europea delle Fondazioni

domenica 1 ottobre 2017
dalle 15.30 alle 18.30

Fondazione Golinelli  
 due laboratori gratuiti 
 dai 3 agli 11 anni

http://www.fondazionegolinelli.it/

Toccare con mano
Un’avvincente lettura introduce i bambini al tema del laboratorio: piccoli esperimenti per iniziare a testare con mano i misteri del mondo della scienza.
Per chi: 3-6 anni
Durata: 45’
Repliche: ore 16 e ore 17

Scienza mix
Divertenti esperimenti scientifici con beute, becker e pipette permettono ai bambini di entrare nei panni di veri scienziati! Un mix di attività, che spaziano dalla chimica alla biologia.
Per chi: 7-11 anni
Durata: 1h
Repliche: ore 15.30 e ore 17


PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSeOzECb1mxaA1uagzA5_CgqQpCKUkeGmTMWh-5-nJzzrkN_JQ/viewform

Scuola di autoproduzione: Come fare una lampada in stile Tiffany

Le lampade di Louis Comfort Tiffany , artista e designer statunitense, sono capolavori dell' Art Nouveau. La tecnica inconfondibile a mosaico di vetro legato a stagno prende il suo nome (n.d.r.vetro Tiffany). Tempo fa ho realizzato una abat jour ispirata a questo stile per un regalo, oggi vi propongo il progetto per chi ama le sue raffinate linee:buon lavoro!

Materiale

bottiglia trasparente liquore riciclata
paralume stoffa+portalampada completo di cavo*
trapano con punta per il vetro*
colori+pennelli per stoffa**
pennarello indelebile nero (es.Uniposca)
colori+pennelli per vetro**
pasta metallizzata nera per i contorni**
carta da stencil**
pennello da stencil**


Istruzioni

1-Decorazione paralume

  • disegnate il motivo Tiffany su carta da stencil
  • partendo dal vostro disegno realizzate uno stencil per decorare il portalampada
  • dipingete i bordi con il pennarello indelebile
  • dipingete lo stencil con l'apposito pennello

 2-Decorazione bottiglia

  • preparate il disegno per ogni lato della bottiglia
  • ricopiatelo sul vetro con il pennarello indelebile
  • ripassatelo con la pasta metalizzata per contorni
  • aspettate che la pasta si secchi
  • dipingete la bottiglia con la pittura per vetro lasciando uno spazio libero dove avete deciso di fare il buco per il cavo elettrico

3-Impianto elettrico

http://www.bricoportale.it/fai-da-te/costruzioni-fai-da-te/lampade-e-illuminazione/lampada-fai-da-te



Scuola di autoproduzione _Lampada Tiffany by archigealab.blogspot.it
POST IT:dove trovare il materiale

* negozi materiali elettrico,
catene negozi specializzati (es.Brico), on line
** mesticherie,cartolerie,on line




Non comprare ma fare!
Follow the tag