mercoledì 28 agosto 2013

ArchigeaLab torna a Settembre!

Ciao!
Vado in luna di miele e torno con nuovi progetti sul tema nuziale:
11 Settembre 2013
Matrimonio con bimbi...
A presto

Kit della spia perfetta - 2

La spia perfetta usa cose comuni come un codice conosciuto per nasconderci un messaggio.
Il codice Morse è adatto allo scopo( per imparare ad usarlo vedi : http://it.wikipedia.org/wiki/Codice_Morse ) e sarà divertente inventare insieme un vocabolario personalizzato ( es. missione = vacanza )!

KitSpia ( grafica archigeaLab.blogspot.it)


lunedì 26 agosto 2013

Kit della spia perfetta - 1

Continuiamo a giocare alle spie?Oggi vi propongo una valigia che ogni agente segreto dovrebbe avere: travestimenti a gogo!


Materiale&istruzioni

  • vecchia valigia ( n.d.r. non darete nell'occhio! )
  • feltro/pannolencio ( n.d.r. il colore dipende se volete diventare biondo,moro, etc. )
  • forbici ( n.d.r. decidete la forma dei baffi e della barba )
  • ago e filo trasparente per collane ( n.d.r. per adulti: fissate il filo con l'ago agli estremi barba/ baffi e legateli dietro la nuca come un bavagliolino, la sciarpa nasconderà il filo )
  • cuscino ( n.d.r. una pancia portatile per rendersi irriconoscibili )
  • sciarpa
  • cappello
  • occhiali da sole
  • parrucche

KitSpia ( grafica archigeaLab.blogspot.it)


Oggi siamo delle spie!

Sapete chi era  Reginald Rowland? Era il nome in codice di una spia tedesca durante la prima guerra mondiale,  lavorava in Inghilterra e la sua missione era raccogliere informazioni sull'esercito britannico.Per comunicare le notizie, senza essere scoperti, si usavano molti sistemi  come il borotalco e altre lozioni tra cui il limone per fabbricare il famoso inchiostro simpatico.

 

Materiale:
  •      limone
  •      ciotola
  •      pennello sottile/stuzzicadenti/cotton fioc
  •      foglio A4 bianco
  •      asciugacapelli o lampadina

Istruzioni:

  •      tagliate il limone a metà, spremete il succo in una ciotola ( n.d.r. non dimenticate di rimuovere eventuali semi e la polpa)
  •      immergete il pennello/stuzzicadenti/cotton fioc nel succo di limone
  •      scrivete il  messaggio o disegnate la vostra mappa sulla carta, lavorando rapidamente, in modo   da controllare il risultato prima di far seccare succo di limone.
  •    appena seccato il succo, il tuo messaggio sarà invisibile (n.d.r. puoi proteggerlo scrivendo un normale messaggio a matita sul lato opposto)
  •      per rivelare il messaggio segreto, tenere la carta davanti a  asciugacapelli o lampadina accesa.


.

sabato 24 agosto 2013

Natura e arte:la lezione di Arcimboldo

Sfogliando un vecchio libro di storia dell'arte mi sono fermata alla pagina dedicata al pittore milanese Giuseppe Arcimboldo, famoso per le "Teste Composte" ovvero ritratti ottenuti componendo ortaggi o frutta e oggetti.
Oggi si va a fare la spesa e poi ci inventeremo una composizione!



http://2.bp.blogspot.com/-PbHeMmWBh2Q/TeS77gsFttI/AAAAAAAAB2c/QGQ3aVBR5Vk/s1600/arcimboldo13.JPG
Imperatore Rodolfo II - G.Arcimboldo

giovedì 22 agosto 2013

Oggi si gioca a ...I spy

"I spy with my little eye...."
         (trad. io vedo con il mio piccolo occhio...)

Progetto dedicato a: nonni, babysitter, genitori esasperati!

Direttamente dai paesi anglosassoni: 
 il gioco " Io vedo..."

Caratteristica:
anti-noia efficace (età prescolare), si può usare a casa o al ristorante, facile da fare e molto divertente!

Materiale

  • bottiglia/barattolo di plastica trasparente
  • sabbia/riso/perline colorate
  • souvenir delle vacanze ( conchiglie,sassi,etc. ), giochi in miniatura

Istruzioni

  • riempite la bottiglia/barattolo con i souvenir ed i giochini ( n.d.r. il numero varierà ovviamente  in funzione all'età del bambino )
  • aggiungete la sabbia/riso/perline colorate
  • chiudete la bottiglia/barattolo
  • mescolate

Regole del gioco

L'adulto chiede al bambino di individuare un oggetto :
Io vedo....un sasso
Io vedo...una conchiglia
Se il bambino riuscirà ad individuare tutti gli oggetti: premio meritato!

Io vedoGAME  illustrazione a cura di archigeaLab.blogspot.it

mercoledì 21 agosto 2013

Natura pop

L'estate sta finendo e le conchiglie raccolte sulla spiaggia sono un ricordo bellissimo da portare a casa con noi, un materiale ricco di spunti per la fantasia.
Fin dalla preistoria gli esseri umani hanno usato le conchiglie come monili, oggi vi propongo una versione pop!



 
Materiale

  • conchiglie ( n.d.r. scegliete quelle bucate o fate un foro con il trapano )
  • carta di giornale/cerata
  • pennelli e tempere ( n.d.r. bambini ) o bombolette spray ( n.d.r. adulti )
  • fili colorati per scoubidou

Istruzioni

  • lavate ed asciugate le conchiglie accuratamente
  • stendete una protezione sul tavolo di lavoro  ( n.d.r. carta di giornale/cerata )
  • colorate le conchiglie e lasciatele asciugare
  • infilate il filo nei buchi delle conchiglie e fate un nodo prima di infilare la successiva

Suggerimento ( per adulti )

Avete uno smalto per unghie trasparente ormai scaduto?
E' perfetto  per dare lucentezza e per proteggere il colore.


 
"Natura pop" a cura di archigeaLab.blogspot.it



martedì 20 agosto 2013

Costruiamo una trappola!

La natura è bella ma una vespa stizzosa che gira in cucina mentre si cena non è una bella esperienza!Durante l'ultimo giro in Toscana, mentre gustavamo uno splendido tramonto nella terrazza di un locale, mi è caduto l'occhio su una trappola fai-da-te molto efficace e che abbiamo ovviamente subito testato a casa.

Materiale

  • bibita dolce o alcolica ( Coca Cola, Sprite, birra,etc.)
  • forbici
  • bottiglia di plastica vuota

Istruzioni

  • tagliate la bottiglia in due punti per eliminare la parte centrale
  • riempite la bottiglia con la bibita ( 3 o 4 dita )
  • rovesciate il collo della bottiglia e incastratelo nell'altra parte dove avete versato il liquido

Trappola anti-insetti -grafica a cura di archigeaLab.blogspot.it



lunedì 19 agosto 2013

Giochiamo alla biodiversità?

La parola biodiversità la troviamo spesso nei giornali associata a qualche sperduto luogo del nostro pianeta dove molte specie animali e vegetali rischiano di scomparire per sempre. Basta fare un giro al parco più vicino sotto casa per scoprire che anche lì c'è una ricca biodiversità (n.d.r. anche quella a serio rischio di estinzione ahinoi!) da conoscere.




Materiale

  • libri flora e fauna locale ( n.d.r. noi li abbiamo trovati in biblioteca )
  • macchina fotografica/tablet/cellulare
  • stampante
  • premio per il vincitore

Istruzioni

Parco della Chiusa-Ingresso Giardino del Ghisello (Bologna)

  • scegliete il parco più vicino a casa o quello che non avete ancora esplorato con i vostri figli
  • fotografate tutte le piante e le forme di vita che vedete
  • stampate e confrontate con le informazioni che avete raccolto sui libri
  • chi ne fotografa ed identifica di più vince!

Scheda Biodiversità a cura di archigeaLab.blogspot.it

mercoledì 14 agosto 2013

WE a Bologna:Buon ponte a tutti!

Ferragosto 2013 
clip

15 Agosto 

Musei Civici aperti a Ferragosto

info: http://www.comune.bologna.it/iperbole/MuseiCivici/

16 Agosto


" SCUFFIA IN CAMUFFA" - spettacolo comico

info: http://www.vitruvio.emr.it/component/content/article/497-scuffia-in-camuffa-con-finale-alle-terme.html

17-18 Agosto 

Pic nic o passeggiata?Decidete voi, a Bologna non manca il verde:





Giardini Margherita
Ingressi: Via Santa Chiara, Porta Castiglione
Orario: aprile-settembre: 6-24, ottobre-marzo: 7-18
_____________________________________



Parco Montagnola
Piazza VIII Agosto
Ingressi: Via Irnerio, Via Indipendenza
Orario: aprile-settembre: 7-24, ottobre-marzo: 7-19
_____________________________________



Giardino di Villa delle Rose
Via Saragozza, 228/230
Orario: mar-dom: 15.00-19.00

_____________________________________



Parco Cavaioni
Via Cavaioni
Ingressi: Via di Casaglia, Via S. Mamolo, Via dei Colli
Orario: aprile-settembre: 6-24, ottobre-marzo: 7-18

_____________________________________



Orto Botanico
Via Irnerio, 42
Orario: lu-ve: 8-15; sa: 8-12

_____________________________________



Parco della Chiusa (Talon)Via Porrettana, Casalecchio di RenoIngressi: Chiesa di San Martino_____________________________________



Parco Cassarini
Viale Aldini
Ingressi: Viale Aldini, Viale Risorgimento
Orario: aprile-settembre: 6-24, ottobre-marzo: 7-18

_____________________________________



Parco SavenaLungo Savena
Ingressi: Via Emilia Levante, Viale S. Cavina, Via Cracovia, Via Longo
Orario: aprile-settembre: 6-24, ottobre-marzo: 7-18



Via San Mamolo, 105/2
Ingressi: Via Martucci, Via S. Mamolo, Via Gaibola
Orario: mar-dom: 15.00-19.00

__________________________________________________________________________



Parco di Monte Paderno
Via Paderno
Ingressi: Via dei Colli, Via delle Lastre
Orario: aprile-settembre: 6-24, ottobre-marzo: 7-18

_____________________________________



Parco di Villa Spada
Via Casaglia, 1
Orario: aprile-settembre: 7.30-22, ottobre-marzo: 7.30-18

_____________________________________




Parco MelloniVia Breventani
Ingressi: Via Turati, Via Nino Bixio, Via Melloni
Orario: aprile-settembre: 7-24, ottobre-marzo: 7-19

_____________________________________

Parco Ca' Vecchia - Percorso Natura
Via Maranina, 9 - Sasso Marconi (BO)
Orario: aperto sempre - Info: Tel. 051-842157
 



info:http://www.bolognaincoming.it/dettaglio2.asp?IDSottoMenu=24&IDMacroarea=11 

Quando ero piccola c'erano solo 9 pianeti...

E' notizia di questi giorni la scoperta di un nuovo pianeta (http://www.repubblica.it/scienze/2013/08/12/foto/pianeta_rosa-64674779/1/?ref=HRESS-26 ) , io ricordo ancora i miei libri di scuola che non andavano oltre il nostro sistema solare. L'articolo ha stuzzicato la mia fantasia e ho coinvolto mia figlia in un omaggio creativo ai pianeti che ho studiato!

Materiale

  • un testo di astronomia
  • qualsiasi sfera che potete reperire in casa
  • una macchina fotografica/ cellulare /tablet
  • un computer+software elaborazione grafica

Istruzioni

  • documentatevi 
  • disponete gli oggetti che avete trovati su una superficie ricreando il sistema solare
  • fotografate
  • elaborate le immagini ( nulla vieta di usare tecniche manuali come la pittura: stampate la foto, colorate, scrivete le didascalie )
Sistema solare a cura di archigeaLab.blogspot.it
Nota:un lenzuolo diventa lo spazio infinito, la lampada del comodino il sole , giocattoli e frutta i pianeti (abbiamo cercato di rispettare le proporzioni dei pianeti ma non sempre ci siamo riusciti!).

"Giochiamo al telescopio?"
(ovvero come confezionare un falso ad arte)


"Giochiamo al telescopio?"a cura di archigeaLab.blogspot.it

Non avendo sotto mano il telescopio Hubble, ci siamo divertite ad elaborare al computer le singole immagini dei pianeti e confezionare un fake (falso) passabile ( lasciate fare i vostri figli e ricordate che sono dei nativi digitali!). 

Materiale 


martedì 13 agosto 2013

Omaggio alla Luna

La Luna ha un ruolo antico nella nostra vita quotidiana, il lunario diceva agli umani quando arrivava il momento per piantare le patate o tagliarsi i  capelli anche se, sul piano scientifico, ancora molto c'è da scoprire sulla effettiva influenza che il nostro satellite esercita su di noi e sulla natura.
Lo yoga ha colto l'importanza della Luna e gli ha dedicato un ciclo di asana (posizioni) alla portata di tutti, vi propongo una versione adatta anche ai bambini da fare insieme a loro!

Saluto alla Luna(illustrazione a cura di archigeaLab.blogspot.it)


lunedì 12 agosto 2013

Di che segno sono,mamma?

Avete espresso un desiderio la notte di San Lorenzo?
La storia dell'astrologia ha sempre esercitato su di me un forte interesse anche se l'oroscopo settimanale mi ha sempre lasciato perplessa. I bambini trovano divertente scoprire a che segno appartengono o vogliono scoprire quello dei famigliari, una ottima occasione per parlare della Via lattea e fare un biglietto di auguri speciale per il compleanno del nonno Paolo!

P.S. in caso di errori chiedo venia a tutti gli astrofili ma sono solo una neofita!


Materiale

  • http://it.wikipedia.org/wiki/Cancro_%28costellazione%29 
  • foglio carta A4
  • tecnica libera ( pennarelli,acquerelli,pastelli a cera,etc.)

Istruzioni

  • disegnate e colorate  il simbolo zodiacale desiderato ( tecnica libera )
  • riproducete la costellazione  ( tecnica libera )
  • decorate: fantasia alla riscossa (n.d.r. mia figlia si è divertita moltissimo a mischiare la tecnica pittorica cinese con l'acquerello, io ho aggiunto solo la grafica digitale )! 

Via Lattea card a cura di archigeaLab.blogspot.it (acquerello,pittura cinese,grafica digitale)


sabato 10 agosto 2013

Appello ai bolognesi: firmate per Sala Borsa


archigeaLab
appoggia 
la petizione contro i tagli alla Sala Borsa

http://firmiamo.it/noisalaborsa 

"Il 16 settembre 2013 la  scure dei tagli si abbatterà nuovamente sulla biblioteca Sala Borsa; a meno di tre anni dal primo consistente taglio al sistema biblioteche  ecco una nuova pesante sforbiciata ai servizi offerti ai cittadini; questa volta si e' deciso di chiudere la sezione ragazzi e bambini al mattino, perché i bambini in teoria in quelle ore sono seduti sui loro banchi di scuola, la data di chiusura infatti e' stata scelta proprio in concomitanza con il primo giorno del calendario scolastico, ma peccato che a farne le spese saranno comunque indirettamente proprio i bambini.
Dove andranno gli studiosi di letteratura per l'infanzia che hanno bisogno di accedere al materiale della biblioteca nelle ore mattutine e soprattutto che ne sarà di tutti quei nonni che al mattino faticosamente arrivavano fino in Piazza Maggiore per riportare e prendere in prestito il libro da leggere al nipotino o del genitore che tra le pause di lavoro ne approfittava per occuparsi  dei propri figli, ma soprattutto dove andranno i bambini quando la scuola sarà chiusa?
Genitori, nonni ,dade, studenti e studiosi dovranno cambiare le proprie abitudini quotidiane e dovranno rinunciare nuovamente a un servizio gratuito , così come dovranno rinunciarvi i bambini che non rientrano in età scolare .
Ricordiamo al  Sindaco e all Assessore che le biblioteche non sono macchine mangiasoldi ma erogano servizi che danno benefici inestimabili ai cittadini anche se non monetari e funzionano, in particolar modo per la Biblioteca Sala Borsa, come collante sociale.
In un periodo storico in cui la crisi ha messo in ginocchio milioni di famiglie queste sono sempre più costrette a rivolgersi ai servizi gratuiti e comunali della città di Bologna, che invece ha deciso di colpire nuovamente la cultura e le famiglie. Chiediamo al Comune di spiegare ai cittadini se questo e' welfare e se questa e' la stessa città che tredici anni fa fu capitale della cultura.
I consistenti tagli alla cultura sommati al repentino aumento dei costi di periodici e libri hanno messo in ginocchio il sistema Biblioteche che per dover sopravvivere è costretto a tagliare servizi e personale di per sè insufficiente; questo nuovo taglio colpisce in particolar modo i lavoratori appaltati ai servizi bibliotecari che per anni si sono visti decurtare servizi, diritti e salari che offendono la loro professionalità e la dignità della quale ogni lavoratore dovrebbe godere.
La biblioteca Sala Borsa e la biblioteca Sala borsa Ragazzi sono un patrimonio culturale inestimabile, riconosciuto a livello internazionale e rappresentano il fiore all'occhiello per la città di Bologna; chiediamo al Comune di riconsiderare la chiusura dei servizi bibliotecari offerti ai cittadini e di schierarsi in difesa dell'industria culturale cittadina e delle sue professionalità che ne sono fondamento."

venerdì 9 agosto 2013

WE a Bologna: la notte delle stelle cadenti e desideri

11 Agosto 
  “…e quindi uscimmo a riveder le stelle
 19.30 
 Cena 
 21.00 
 osservazione della volta celeste con l’astronomo del Museo del cielo e della Terra di San Giovanni in Persiceto

info e prenotazione: http://coopdulcamara.it/cms/ 

Bioagriturismo Dulcamara
Via Tolara di Sopra 78
I-40064 Ozzano dell'Emilia (BO)
Parco Regionale dei Gessi Bolognesi e Calanchi dell'Abbadessa
Tel. +39-051 796643
Fax: +39-051 6511630
Email: agriturismo@coopdulcamara.it
 

giovedì 8 agosto 2013

Back to school: un cono speciale

Nella tradizione tedesca il primo giorno della scuola primaria  i bambini ricevono un cono pieno di dolci e giochi (http://de.wikipedia.org/wiki/Schult%C3%BCte), una tradizione di famiglia che ho onorato con mia figlia come mia mamma aveva fatto con me.
Sono convinta che iniziare bene l'anno scolastico sia importante così ogni anno abbiamo istituito un piccolo rituale beneaugurante: merenda speciale a scelta nel lunch box, un cono a sorpresa ( un dolcetto, materiale scolastico divertente e colorato come ad es. colle glitterate ) ed un libro desiderato.

4°- Chi ben comincia è a metà dell'opera!

http://frokenskicklig.blogspot.it/2013/07/featured-diy-school-cone-zuckertute.html

mercoledì 7 agosto 2013

Back to school:segnalibri fai da te

I libri delle vacanze, croce e delizia di ogni estate. Per non perdere il filo a scuola come a casa...ecco i segnalibro per tutti i gusti: una cartolina dei nonni o un regalo della compagna di banco tanto simpatica. 

3° -  Segnalibri tuttigusti+1

 Una occasione per riciclare lavoretti scolastici o disegni sparsi per casa.


Materiale
  • foglio A4  colorato o bianco a scelta
  • forbici normali o sagomate
  • colla
  • disegni/lavoretti fatti a scuola 
  • penne/pennarelli
  • stickers
  • timbri

                                                                      Istruzioni

  • sagomate il foglio A4 con le forbici a seconda del libro
  • incollate i disegni oppure i lavoretti fatti a scuola
  • decorate a piacere


BUONA LETTURA!

Back to school Segnalibri a  cura di archigeaLab.blogspot.it


martedì 6 agosto 2013

Back to school: organizzarsi è meglio!

"In una casa ordinata si ritrova sempre tutto" diceva sempre la mia cara Oma(Nonna) Else, una filosofia utile anche a scuola per non perdere tempo prezioso a cercare le cose. Personalizzare il materiale scolastico può aiutare nostro figlio sia a non smarrire le penne,etc ma è anche una occasione per imparare ad organizzarsi al meglio.

 2°- Etichette&co.
BackToSchool etichetta a cura di archigeaLab.blogspot.it

BackToSchool Copertina a cura di archigeaLab.blogspot.it

BackToSchool Copertina a cura di archigeaLab.blogspot.it



lunedì 5 agosto 2013

Operazione:Back to school

1° - Lista materiale scolastico

Tempo di sconti al supermercato e così ci siamo concessi il lusso di girare con calma e scegliere il materiale scolatico. Per rendere più allegra la commissione perchè non aggiungere un pò di colore alla lista!



sabato 3 agosto 2013

Scopriamo la città: spazi da riscoprire e... passaparola!

Quando hanno regalato i pattini a mia figlia ho cercato uno spazio adatto per imparare ad usarli e , passeggiando in cerca di ombra,  siamo incappati nello spazio adatto per esercitarsi. Un angolo di città a disposizione di tutti ma poco sfruttato e trascurato, ogni informazione va condivisa come le grandi scoperte geografiche per cambiare il nostro piccolo mondo quotidiano.
Uscite e cercate questi piccoli tesori che il nostro territorio offre e, non dimenticate, passaparola!


Pista pattinaggio-Quartiere Savena-Bologna ( Ortofoto )
Dove:

 Bologna-Quartiere Savena-accessi da V.le Lenin o dal Giardino Ivan Pini

Foto Pista pattinaggio-Quartiere Savena-Bologna

venerdì 2 agosto 2013

WE a Bologna:183° Fiera di San Lazzaro

"A san stè a la fira ed San Lazer oili oilà
A san stè a la fira ed San Lazer oilì oilà
A iò cumprè du bi pizòn cum i eran bi cum i eran bòn
A iò cumprè du bi pizòn cum i eran bi cum i eran bòn
..........
LA FIRA ED SAN LAZER - FRANCESCO GUCCINI

Ogni bolognese che si rispetti ci fa almeno un salto,qualcosa da fare si trova sempre nel ricco programma.

Divertimento per tutti!!!

http://www.comune.sanlazzaro.bologna.it/comunicazione/notizie/183esima-fiera-di-san-lazzaro

giovedì 1 agosto 2013

Texture personalizzate

Lavorare con la grafica digitale significa spesso utilizzare sfondi preconfezionati ma un pò impersonali. Ho pensato che potesse essere divertente inventarsi delle texture ( sfondi ) utilizzando oggetti quotidiani e familiari da passare allo scanner.

Ecco il risultato!

Da un cassetto è saltata fuori la collezione di bottoni di mia zia Cicci...
vintage  texture!

TextureBottoni a cura di archigeaLab.blogspot.it
Mia figlia raccoglie i fiori durante le passeggiate al parco...
et voilà:texture profumata!
TextureFiori a cura di archigeaLab.blogspot.it